ASP DELLA CARNIA SAN LUIGI SCROSOPPI - March 1, 2021, 2:09 am

Struttura

Struttura

Accoglienza

Accoglienza riservata agli ospiti

Uffici

News

Feste ed eventi

Benvenuto PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   

Benvenuto nel sito dell'A.S.P. della Carnia "S.Luigi Scrosoppi" di Tolmezzo (Ud).

La nostra struttura accoglie da oltre 40 anni persone anziane autosufficienti e dal 1976,

dopo l'ampliamento, anche anziani non autosufficienti. L'istituto ebbe origine per volontà

di benefattori cittadini di Tolmezzo e della Carnia; successivamente, grazie a lasciti e

contributi pubblici ha ampliato notevolmente la sua capacità  ricettiva.

 

INDIRIZZO E RECAPITI:

A.S.P. della Carnia "S. L. Scrosoppi"

Via G. B. Morgagni, n.5

33028 Tolmezzo (Ud)

tel. 0433 481611

fax 0433 44422

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

P.E.C.: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
ORARI UFFICIO ACCETTAZIONE/PROTOCOLLO:
lunedì - martedì - giovedì  9.00 - 12.30 e 14.30 - 17.00
mercoledì e venerdì          9.00 - 13.00 
 
EMERGENZA CORONAVIRUS PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 11 Gennaio 2021 09:25

RIPRISTINO INCONTRI PROTETTI.

Si riporta di seguito comunicazione relativa al ripristino degli incontri 

protetti coi nostri Ospiti.

Protocollo incontri protetti.

 

CAMPAGNA VACCINALE ANTICOVID-19

Si riporta di seguito comunicazione relativa alla campana vaccinale e 

relativo modulo di adesione.

Comunicazione campagna vaccinale ANTICOVID-19

Consenso alla vaccinazione ANTICOVID-19

 ******************************************************************* 

Ai sensi dell’Ordinanza contingibile e urgente n. 35/PC

dd. 16.10.2020 con la quale la Regione Friuli Venezia Giulia

dispone che "l’accesso di parenti e visitatori a strutture

di ospitalità e lungo degenza, residenze sanitarie assistite (RSA),

hospice, strutture riabilitative e strutture residenziali per anziani,

autosufficienti e non, sia limitato ai soli casi indicati dalla direzione

sanitaria della struttura, che è tenuta ad adottare le misure

necessarie a prevenire possibili trasmissioni di infezione e

che valutata la situazione epidemiologica ne può vietare l’accesso"

sono sospesi fino al 25 ottobre p.v. tutti gli incontri con parenti

e visitatori.

Ai sensi del protocollo adottato in data 16.10.2020, in assenza

della figura professionale del Direttore sanitario, gli unici ingressi

di parenti/visitatori consentiti riguardano ospiti in condizioni

 di fine vita per garantire alle famiglie un ultimo momento di

condivisione e vicinanza con i propri cari.

 

ORDINANZA 35/PC DEL 16.10.2020

PROTOCOLLO SOSPENSIONE VISITA PARENTI

 **********************************************************************************************************************************************************************************************************************************

AVVISO AI FAMILIARI

Protocollo Coronavirus

Protocollo operativo collegato all’emergenza coronavirus - ASP 

Protocollo operativo collegato all’emergenza coronavirus - RSA

Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Febbraio 2021 11:39
 
SORRIDERE CON GLI OCCHI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 11 Gennaio 2021 10:05

Calendario 2021

“Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole”

(Victor Hugo)

 Un anno incredibilmente strano si è appena concluso, si è spento portandosi dietro le

notti peggiori, lo sforzo fisico e la fatica emotiva, la paura, le perdite negli affetti più cari.

Per tanti che ricordiamo sempre e che portiamo nel cuore con affetto è stato un anno

di mancanze, di perdite fisiche, di distanza e distacco da una quotidianità fatta di

abbracci e carezze, di presenze costanti e sorrisi conosciuti, di familiarità.

Tralasciando l’assistenza diretta e la parte più pratica del nostro lavoro è questo che

abbiamo voluto trasmettere e regalare a chi ha vissuto, in prima persona, questo

momento con noi.

Siamo consapevoli che per loro un sorriso, un abbraccio e una stretta di mano,

nonostante gli strati di plastica a dividerci e a mascherarci, sono stati lo spiraglio

di luce in cui confidare per sconfiggere la paura del buio.

 

L’idea di catturare in qualche scatto attimi del nostro lavoro ci accompagna già

da qualche tempo a testimonianza dell’importanza di sguardi pieni di affetto,

di sorrisi e gesti che hanno valore nel considerare la persona e la sua emotività

come base del nostro lavoro.

Creare un calendario, a suo tempo, voleva essere lo strumento e l’occasione

per una raccolta fondi che ci permettesse l’acquisto e la sostituzione dei materassi

antidecubito in uso nella nostra struttura, ormai saturi di manutenzione.

Il COVID ha rotto però gli schemi, ci ha costretti ad abbandonare momentaneamente

il progetto spostando inevitabilmente l’attenzione su altro.

Momenti e mesi impegnativi, sfide e apparenti sconfitte non ci hanno mai allontanati

e hanno rafforzato l’idea di gruppo che la quotidianità più scontata aveva minato.

Il nemico invisibile ha deciso dopo due mesi di mollare la presa dandoci la possibilità

di ripensare, tra qualche risata di gusto e qualche lacrima per il trascorso, al progetto

messo momentaneamente all’angolo.

E ci siamo, ci siamo riusciti ancora una volta.

 

Un grazie particolare a tutto il gruppo di lavoro che ha partecipato e vissuto tutto questo.

Un pensiero particolare a Berenice per l’originalità dell’idea e a Katjuscia per

l’organizzazione in primis del lavoro in un momento così difficile ma anche del

nostro progetto.

A volte le parole non bastano per esprimere quello che si prova, perciò un grazie

a Viviana che con questo testo è riuscita a raccontare con sensibilità la nostra storia

e a tradurre le emozioni vissute.

Grazie alla nostra fotografa, Ambra, per tutto il tempo dedicato, per la pazienza,

per le rivoluzioni al piano.

Grazie alla direttrice della struttura, la dr.ssa Annalisa Faggionato, per averci permesso

la realizzazione del progetto.

Un grazie dal cuore ai nostri pazienti che ci hanno permesso sorrisi e gesti di affetto,

che ci hanno regalato complimenti e attenzioni ma soprattutto la forza per crederci

e continuare.

Grazie a tutti, ma proprio tutti, quei “nonni” che non ci sono più e che saranno

sempre le nostre più grandi luci nel buio.

 

SORRIDERE con gli OCCHI

Per informazioni e prenotazioni calendario contattare gli uffici 0433/481611

Offerta minima € 10,00

IBAN: IT07W0306912344100000300041

Causale: Donazione iniziativa "sorridere con gli occhi"

Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Gennaio 2021 13:31
 

Per poter offrire il miglior servizio possibile AspCarnia.it usa i cookies di profilazione propri e di terze parti. Continuando la navigazione nel sito o facendo click su AGREE autorizzi l’uso dei cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk