ASP DELLA CARNIA SAN LUIGI SCROSOPPI - December 13, 2018, 5:14 pm

Struttura

Struttura

Accoglienza

Accoglienza riservata agli ospiti

Uffici

News

Feste ed eventi

Ingresso in struttura
Scritto da Administrator   
Martedì 15 Dicembre 2009 19:33

L’autorizzazione all’accoglimento dell'ospite nel reparto è disposta dal Coordinatore dei Servizi Socio-Assistenziali, il quale dà disposizioni affinché sia comunicata agli interessati la data fissata per l’ingresso. Qualora entro due giorni da tale data, la persona da accogliere non si presenti senza giustificato motivo o non confermi il posto con l’impegno al pagamento, la domanda di ammissione sarà dichiarata decaduta.
E’ possibile chiedere che il posto venga riservato per un periodo non superiore a 60 giorni. In tal caso l’ospite è tenuto a corrispondere la retta ridotta nella misura corrispondente al costo giornaliero del vitto.

Nella foto: la reception presso gli uffici amministrativi


All’atto dell’accoglimento, per ogni ospite verranno istituite le seguenti cartelle personali:

 

  • cartella amministrativa: raccolta dei dati anagrafici ed economici della persona ricoverata, delle notizie essenziali relative alla procedura di accoglimento, alla permanenza in comunità ed alla sua conclusione.
  • cartella sanitaria/infermieristica: raccolta delle notizie di carattere sanitario e del bisogno assistenziale della persona accolta. In ogni caso l’A.S.P. è tenuta alla riservatezza dei dati e dei documenti personali dell’ospite che siano contenuti in talii atti o comunque ne sia venuta in possesso.

L’assegnazione del posto letto è fatta con provvedimento del Coordinatore dei Servizi Socio-Assistenziali, il quale può disporre successivi spostamenti motivati, semplicemente informando l’ospite ed i parenti.
 

Valutazione sanitaria al momento dell'accoglimento.

All’ingresso l’Ospite o un parente delegato effettuerà presso la locale Azienda Sanitaria la scelta del medico curante, tra quelli disponibili in elenco.
L’Ospite viene sottoposto ad una visita medica da parte del medico curante il quale ne accerta lo stato di salute e compila la cartella sanitaria.
In seguito all’accoglimento il medico curante compilerà la scheda valutativa indicata dalla Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia, in base alla quale è dato il giudizio ufficiale sull’autosufficienza anche ai fini del contributo previsto della L.R. 10/97. La revisione della scheda può essere richiesta in qualsiasi momento, laddove il Direttore Sanitario lo ritenga necessario
Per gli ospiti autosufficienti la valutazione viene espletata ogni sei mesi.

 Accoglimenti temporanei ed emergenze

L’ A.S.P. della Carnia accoglie ospiti per periodi determinati non inferiori ai due mesi, attingendoli da una lista delle prenotazioni nella quale è necessario iscriversi almeno quaranta giorni prima del previsto ingresso. L’iscrizione è disposta a seguito di presentazione dei mod. A-1 e B.
L’ospite accolto a tempo determinato dovrà pagare anticipatamente al momento dell’ingresso l’intero periodo di permanenza, in base alla retta fissata per gli altri ospiti in camere della stessa tipologia, più una cauzione (vedi art. 19) che verrà restituita al momento della dimissione con la riduzione prevista per eventuali danni arrecati alla struttura e/o all’usura del materiale utilizzato.
 

Nelle foto: alcune stanze di degenza